Pietro Leopoldo (1747-1792) fu il granduca di Toscana,230 anni fa emanò la legge contro la pena di morte (1786). Il 30 novembre, al teatro della Compagnia, una rappresentanza di alunni ha partecipato alla Festa della Toscana. I nostri ragazzi del consiglio hanno guardato dei filmati che trattavano la pena di morte e hanno ascoltato le autorità di Firenze che hanno raccontato la storia di Pietro Leopoldo. Come facciamo ad essere sicuri che una persona una volta uscita dal carcere non possa commettere nuovamente lo stesso reato? Se una persona viene uccisa dallo Stato per aver commesso un omicidio, allora anche lo Stato avrebbe commesso lo stesso reato, quindi perché non punire lo Stato allo stesso modo

Posted on dicembre 15, 2016 di

0


Annunci