SETTIMA DI LAVORO COOPERATIVO: LA SFORTUNA DI EDIPO E LAP BOOK

Posted on dicembre 15, 2016 di

0


Studiando i miti di epica siamo arrivati al mito di Edipo. Abbiamo letto il racconto della sua vita sfortunata partendo da un oracolo: un indovino predisse al padre di Edipo che un giorno il figlio lo avrebbe ucciso. Spaventato il padre lo portò nel deserto dove lo appese per i piedi a un ramoscello,infatti il nome Edipo in greco significa “PIEDI GONFI”. Però fu trovato da un pastore che lo portò alla famiglia reale della città di Corinto e lo adottarono. Da grande Edipo andò dall’ oracolo ,che gli disse che avrebbe ucciso suo padre, così andò in un’ altra città pensando che il suo vero padre fosse quello che lo aveva adottato, e se ne andò. Durante il tragitto si scontrò con il re di Tebe, Laio , il suo vero padre e fra i due scoppio un grave litigio, Edipo uccise il suo vero padre. Più tardi sconfisse anche la Sfinge , e per questo diventò re e sposò la regina, sua madre.
Un altro lavoro che ci ha interessato è il lap book di italiano che è consistito nella realizzazione di più cartelloni con le regole della grammatica. In modo particolare il verbo.

Annunci