LA RACCOLTA DEI RIFIUTI

Posted on giugno 14, 2019 di

0


Noi ragazzi della V A abbiamo fatto un progetto sulla raccolta dei rifiuti in Toscana. Ci hanno detto che esistono molti tipi di cassonetti, ciascuno con il suo tipo di rifiuto. I cassonetti che esistono in toscana per la raccolta differenziata sono questi:

  • l’organico, dove si buttano i rifiuti che sono biodegradabili;
  • il vetro, dove si buttano gli oggetti in vetro;
  • la carta, dove si buttano carta e cartone puliti (cioè senza olio o altri residui);
  • il multimateriale, dove si buttano il tetrapack, la plastica e le lattine;
  • l’indifferenziato dove vanno a finire tutti i rifiuti non riciclabili;

Ci sono poi alcuni rifiuti che non vanno gettati nei cassonetti, ma raccolti in appositi contenitori:

  • le medicine scadute si raccolgono nelle farmacie;
  • le pile esauste (cioè che non funzionano più), si raccolgono in vari luoghi pubblici (c’è un contenitore anche all’ingresso principale della nostra scuola);
  • per gli oggetti di grandi dimensioni e i componenti elettronici bisogna avvisare il Comune, che provvederà al loro ritiro nel marciapiede davanti a casa, oppure si portano direttamente all’isola ecologica;
  • l’olio esausto, che abbiamo usato per friggere o per i motori, non  bisogna gettarlo nello scarico ma in alcune bottiglie, che vanno portate all’isola ecologica.

MI RACCOMANDO… TROVA IL CONTENITORE GIUSTO!!

 

ATTILI LORENZO, LORETTI GRETA

Classe V A

Annunci